Slide

ISOLE ARAN, IRLANDA

Uno posto che porto nel cuore, scoperto grazie al libro “Skerrett” di Liam O’ Flaherty che ho letto per un esame universitario. La trama è ambientata ad Inis Mór, la più grande delle isole Aran, e mi aveva talmente appassionata da voler conoscere tutto di quel luogo. Il primo viaggio è stato nel 2004, e dopo quell’anno sono ritornata ben sei volte.

Cosa mi è piaciuto tantissimo?

  • I curragh, l’imbarcazione locale tipica con il fondo nero ricoperto di pece che ricorda tanto il colore della nostra stout.
  • “L’uomo di Aran”, un film in bianco e nero del 1934 di Robert J Flaherty che racconta l’eterna battaglia tra un pescatore e il mare.
  • Noleggiare la bici al porto e pedalare per tutta Inis Mór con pioggia, vento e infine uno splendido arcobaleno.
  • Ostriche e stout in un pub di Kilronan, una meravigliosa sosta prima di riprendere la nave verso Galway.
  • L’incomprensibile gaelico e il volto fiero delle persone che lo parlano.

Veronica

NEW YORK, USA

New York non ha bisogno di introduzioni ed è un luogo dove le mezze misure non esistono, tutto è BIG! È bellissimo perdersi nella fitta trama cittadina e ad ogni angolo rivivere le scene di tanti film famosi.

Noi l’abbiamo girata in lungo e in largo, attraversando tutti quei ponti maestosi che collegano i vari quartieri. Un ponte l’abbiamo voluto ricreare anche noi con la nostra Amberground, che unisce luppoli tedeschi e americani creando una Amber Lager di grande personalità.

Cosa ci è piaciuto tantissimo?

  • Il negozio M&M’s con una miriade di altissimi tubi colorati.
  • Il barbecue di Fette Sau.
  • Essere gli unici turisti ad una messa gospel.
  • La scritta Imagine con tutte le rose intorno.
  • Il Museo Dell’Immigrazione, ripensando a quante persone negli anni hanno visto in New York l’inizio del sogno americano.

Veronica e Stefano

GALASSIA LONTANA LONTANA

Si può viaggiare per davvero, oppure anche solo con la mente; e chi non ha mai lasciato correre i pensieri davanti al film Guerre Stellari? Imperi galattici, imperatori malvagi, droidi e cavalieri Jedi. Il nostro è un viaggio di fantasia per esplorare i territori più remoti del luppolo; la vera forza aromatica della nostra American IPA è frutto di una lunga ricerca sui luppoli americani più accattivanti.

Cosa ci è piaciuto tantissimo?

  • Perdersi nella trama del film immersi nelle poltrone del cinema.

Veronica e Stefano

KYOTO, GIAPPONE

Un viaggio che è nella nostra bucket list da qualche tempo. Siamo sicuri che un giorno riusciremo ad andarci, ma nel frattempo abbiamo deciso di dedicare la nostra Pacific Amber Lager alla Terra del Sol Levante e al suo 香 kaori (profumo).

Cosa ci potrebbe piacere tantissimo?

  • Le torii (porte) di colore rosso e i templi antichissimi.
  • I ciliegi in fiore.
  • Il mercato del pesce.
  • L’educazione e la civiltà del popolo giapponese.
  • I maneki neko.

Veronica e Stefano